Laterina: su il sipario di “Storie in Con_fusione upgrade”, la stagione teatrale curata da Dritto e Rovescio

231
SONY DSC

Dodici spettacoli per tutti i gusti e per ogni tipologia di pubblico. E’ “Storie in Con_fusione upgrade”, la stagione teatrale del Comunale di Laterina curata da Dritto e Rovescio in collaborazione con il Comune unico per la direzione artistica di Riccardo Vannelli. Fino ad aprile si avvicenderanno sul palcoscenico eventi che spaziano dalla prosa alla musica, dalla comicità all’impegno sociale, dalla tradizione popolare all’ironia. Tra gli ospiti più attesi Simone Cristicchi (domenica 15 marzo con “Esodo”), Alessandra Bedino e Claudia Bombardella. Ed ancora Uberto Kovacevich, la cantautrice fiorentina Letizia Fuochi, Ciro Gallorano e Fiorenzo Mengozzi.
Il cartellone proporrà anche il teatro del territorio con il 3° concorso premio “Rosetta Roselli Città di Laterina”, curato dalla Compagnia Monti in Laterina; (R)esistenze Ribelli con l’intervento ad aprile di Cecilia Strada e il combat folk di Cisco Luca Lanzi e Francesco Fry Moneti e “Laterina in Musica” promosso dalla Filarmonica Santa Cecilia. Il sipario si alzerà sabato prossimo con “Turn Over, vita in fuorigioco”, un testo di Luca Baglioni diretto e interpretato dallo stesso Baglioni insieme a Lucio Casini e Riccardo Vannelli ( nella foto), con la partecipazione di Katia Lombardi e la voce fuori campo di David Riondino.
“L’Atletico Gasparini finalmente è in finale, Riccardo, Luca e Lucio, eterni panchinari, sono lì pronti a entrare in campo; l’arbitro fischia, inizia la partita… spettacolo surreale che attraverso la metafora della panchina calcistica racconta l’attesa di trenta/quarantenni che aspettano “la grande occasione” anche nelle loro vite approfittando dei novanta minuti in panchina per parlare di se stessi e dei loro problemi. Lo spettacolo si svolge in una panchina di uno stadio di calcio durante la finale del campionato e diventa un non luogo che si trasforma, a seconda dei racconti, in una camera da letto, in una spiaggia, in una discoteca. Gli unici due riferimenti al calcio vero e proprio sono il racconto della strage di Superga e la finale di Champions League del 2003 all’epoca unico esempio calcistico di finale della massima rappresentazione europea tra due rappresentanti della stessa nazione Milan e Juventus”
Per informazioni e prenotazioni dei biglietti si può utilizzare l’indirizzo mail info@drittoerovescio.net o telefonare ai numeri 0553986471 – 3382715639