Pallavolo, due vittorie e una sconfitta nel weekend per le squadre della Pian di Scò Valdarninsieme

217

Le tre squadre, tutte femminili, della Pian di Scò Valdarninsieme ottengono due vittorie, in Prima Divisione (settimo campionato nazionale) e Serie C (quinto), e una sconfitta, in Serie B2 (quarto livello).

In Serie B2 le ragazze valdarnesi si piegano per 0-3 alla capolista Liberi e Forti, in trasferta. 25-15, 25-22 e 32-30, questi i risultati dei set: nei primi due Callossi e compagne non sono state capaci di reagire agli attacchi avversari, mostrando poco carattere e poca incisività. L’ingresso e la buona prova di Cicali, all’esordio stagionale, ha reso l’ultimo parziale più equilibrato, ma non sufficiente a riaprire la gara. Valdarninsieme è ora al terzo posto, con la mente rivolta alla difficile trasferta di Firenze, contro la Rinascita.

Match di altissimo livello invece quello della Serie C, che ha visto Pian di Scò trionfare in casa per 3-0 contro un rivale di alto rango, l’Ariete Prato. Una partita praticamente perfetta quella delle ragazze di mister Colaianni, che hanno giocato una pallavolo spettacolare davanti a una gran presenza di pubblico. Set che si concludono 25-12, 26-24 e 25-15. In arrivo un’altra sfida notevole, contro il San Miniato capolista.

Sul parquet di Levane, la Prima Divisione di coach Pelucchini si impone per 3-0. Partita che, rotto il ghiaccio dopo una sofferta vittoria del primo set, non ha avuto storia: 22-25, 13-25 e 13-25 i parziali. Risultato e prestazione che fanno ben sperare in vista della trasferta di San Giovanni, squadra che ambisce a ben figurare in campionato.