A Cavriglia targa celebrativa sulla statua “Beyond horizon” in occasione della Giornata contro la Violenza sulle Donne

157

In occasione delle celebrazioni per la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne ieri mattina, a Cavriglia, è stata apposta una targa celebrativa alla base della statua ‘Beyond horizon’ in piazza Berlinguer. La statua è una delle opere frutto del recente Simposio di scultura ed è stata creata da Kumiko Suzuki, artista giapponese di fama internazionale.
“Le donne hanno il potere di creare, nutrire e trasformare. Frase attualissima questa di Diane Mariechild, soprattutto considerato che i vigliacchi reati di violenza sulle donne sono in aumento nella nostra società – ha detto il sindaco Leonardo Degl’Innocenti o Sanni -. Al di là dell’orizzonte, come recita il titolo tradotto, occorre guardare per educare le generazioni future al rispetto della donna, ovviamente sempre e non solo per questa data”.
Oggi a Cavriglia una nuova iniziativa: chiunque si recherà a comprare del pane, riceverà il sacchetto per il prodotto da forno con impresso il logo di questa giornata ed i numeri antiviolenza per aiutare le vittime e denunciare i colpevoli.