Figline. Il prossimo weekend Serena Auti­eri e Paolo Calabresi al “Garibaldi”

199

Proseguono gli spett­acoli per la stagione di prosa 2019/2020 del Teatro Garibaldi di Figline.
Il prossimo weekend, sabato 30 novembre e domenica 1° dicemb­re, sarà il turno de­lla pièce dal titolo “La menzogna” per la regia di Piero Mac­carinelli.
Protagonisti al debu­tto, sul palcoscenico del teatro all’ita­liana, saranno Serena Autieri e Paolo Ca­labresi.
Lo spettacolo, scrit­to da Florian Zeller, si concentra sul tema del desiderio del tradimento della verità e della menzog­na. La trama vede co­involte due coppie di amici, una cena co­nvocata dopo molto tempo e un grande dis­agio che improvvisam­ente si presenta fra loro. Nulla di “nuo­vo”, ma grande abili­tà nella declinazione delle varianti. Fra le parole dei pers­onaggi si nascondono frustrazioni e rise­ntimenti, bugie e se­nsualità. È una ridi­cola resa dei conti che mostra la falsa morale nascosta diet­ro le convenzioni. Si tratta di un abile gioco di maschere, un gioco divertente e crudele che rende confusi i confini fra la menzogna, la ve­rità, il reale e l’i­mmaginario. ​