Cavriglia: “Le vie dell’olio sono infinite”. Premiati i migliori produttori del territorio

498

Festa dell’olio extravergine di oliva a Cavriglia. La manifestazione ha vissuto il suo momento clou questo pomeriggio con il concorso “Le vie dell’olio sono infinite”, indetto tra i produttori olivicoli cavrigliesi, divisi nelle categorie amatori e professionisti, per decretare il migliore olio del territorio.
La selezione è stata affidata ad una commissione composta da assaggiatori iscritti all’AICOO, l’Associazione Italiana Conoscere l’Olio di Oliva e la classifica finale ha premiato le aziende agricole La Selva – Giardino del Belvedere, seguita da Grimoli Montaio e Castello di Montegonzi.
Ai primi tre posti dei produttori amatoriali si sono classificati Laura Caselli, Pasquale Lazzerini e Maria Giamei.
“Un ringraziamento comunque va a tutti i partecipanti – hanno commentato gli amministratori – che ancora una volta hanno dimostrato il proprio impegno nella coltivazione di un prodotto che è tra le eccellenze del nostro comprensorio”.