Truffatori in azione in Valdarno: tre denunce a Montevarchi e Loro Ciuffenna

2475

Truffatori in azione in Valdarno. A Montevarchi sono stati denunciati due romeni alloggiati nel campo nomadi di Firenze, che cercavano di vendere telefoni di ultima generazione ai passanti. Sono stati individuati in pieno centro dai Carabinieri del Radiomobile della Compagnia di San Giovanni su segnalazione di alcuni cittadini.
La coppia cercava di vendere con insistenza ai passanti due smartphone a un prezzo estremamente conveniente, ma i militari hanno scoperto che in realtà erano contraffazioni ben riprodotte di noti brand. Per i due è scattata la denuncia per ricettazione e commercio di prodotti falsi e sarà proposto anche il foglio di via obbligatorio dal comune valdarnese.
I Carabinieri di Loro Ciuffenna, invece, hanno denunciato un italiano che aveva messo in vendita su un sito di annunci online un set completo di cerchioni da automobile e, una volta intascati dall’acquirente 400 euro, si era volatilizzato nel nulla.
A rintracciarlo ci hanno pensato gli uomini dell’Arma che lo hanno deferito all’autorità giudiziaria per truffa.