6 Luglio 2020 - 14:03
More

    Atti vandalici a Reggello. E’ il secondo episodio in pochi giorni. L’allarme del sindaco

    E’ il secondo episodio simile in poche ore. E testimonia il mancato rispetto del patrimonio pubblico e una tara mentale che non può passare inosservata. La notte scorsa ai giardini pubblici di Donnini, nel comune di Reggello, ignoti, per la seconda volta in due giorni, hanno aperto il quadro elettrico per accendere le torri faro, prima forzando la serratura, poi distruggendo il casotto. Si potrebbe trattare di un gruppo di ragazzi, ma dovranno essere le forze dell’ordine a fare piena luce sulla vicenda. “Sono atti di vandalismo inaccettabili e pericolosi – ha tuonato il sindaco Cristiano Benucci – Ho pensato che sia giusto fare una denuncia contro ignoti dell’accaduto, non tanto per l’ammontare del danno, quanto a scopo educativo. La distruzione dei luoghi pubblici che quotidianamente avviene anche nel nostro comune e’ un fattore di cui dobbiamo vergognarci perché in fondo mancare di rispetto alla comunità e’ come mancarlo a noi stessi”
    .

    Marco Corsi
    Direttore Responsabile