28 Gennaio 2021 - 12:21

A Ponticino la “Partita del Cuore”. Si festeggiano i 40 anni di attività artistica di Pupo. Presenti molti cantanti

E’ un evento per certi versi storico per la comunità di Ponticino quello che si terrà l’11 settembre prossimo. Il piccolo stadio del paese ospiterà infatti la partita del cuore tra la nazionale cantanti e una formazione di personaggi toscani capitanata da Pupo. E sarà proprio lui, Enzo Ghinazzi, il protagonista della giornata. Il cantautore, nato e residente proprio a Ponticino, festeggerà per l’occasione il suo sessantesimo compleanno e i 40 anni di carriera artistica. Hanno già dato la loro adesione Enrico Ruggeri, Paolo Belli, Marco Masini, Paolo Vallesi e Moreno e altri se ne aggiungeranno. Per quanto riguarda invece la formazione dei “Toscani e non…di cuore”, oltre a Pupo, presente sicuramente Giancarlo Antognoni. E non sarà il solo. Il ricavato della manifestazione andrà all’associazione «Vite Onlus» di Arezzo e alla Fondazione «Cure2Children» di Firenze. La partita si terrà nel pomeriggio, alle ore 16. I prezzi vanno dai 10 ai 20 euro.

Marco Corsi
Direttore Responsabile