16 Gennaio 2021 - 16:04

Spari in Autostrada per fermare due corrieri della droga. E’ successo nel tratto aretino

Quando i poliziotti li hanno fermati, uno di loro ha tentato di aggredirli e si è poi dato alla fuga. A quel punto un agente ha sparato due colpi di pistola in aria. Un terzo colpo partito inavvertitamente ha poi raggiunto di striscio il fuggiasco, che è stato arrestato insieme al complice. E’ stato un pomeriggio movimentato quello di ieri nel tratto aretino dell’Autostrada del Sole. Due albanesi stavano viaggiando in direzione nord quando sono stati intercettati da una pattuglia della Polstrada di Battifolle. In auto avevano 200 grammi di cocaina e 2 kh di hashish. Così, quando i poliziotti hanno intimato l’alt, si sono fermati, ma uno dei due ha tentato di aggredire il poliziotto e si è poi dato alla fuga scavalcando la rete che separa l’autostrada dalla campagna. Uno dei due agenti ha sparato due colpi di pistola in aria e poi ha iniziato l’inseguimento, ma è inciampato e gli è partito un terzo colpo che ha ferito l’albanese di striscio. L’uomo è stato portato in ospedale e subito dimesso. Questo non gli ha impedito l’arresto, insieme al complice. Per loro è scattato il processo per direttissima.

Marco Corsi
Direttore Responsabile