lunedì, Novembre 28, 2022

“Bekaert punta molto sullo stabilimento di Figline”. La soddisfazione della sindaca Mugnai dopo l’incontro in Confindustria

“Lo stabilimento di Figline è e rimarrà strategico per lo sviluppo della Bekaert”. La sindaca Giulia Mugnai ha commentato positivamente i contenuti del piano industriale della multinazione belga che, come noto, ha acquistato lo scorso anno la vecchia “Pirelli” di Figline. Ieri, a Firenze, presso la sede di Confindustria, si è svolto un incontro solo tra proprietà e sindacati, in cui sono state illustrate le prospettive delle attività che riguardano la produzione di Figline. ” L’azienda investirà su ricerca e sviluppo facendo di Figline il polo dell’innovazione tra i propri stabilimenti europei – ha commentato la sindaca Mugnai -. Questa è una notizia fondamentale per la crescita di questo stabilimento e una garanzia per il futuro occupazionale del territorio su cui avevamo chiesto garanzie nel corso degli incontri che hanno preceduto la presentazione del Piano industriale”. Il primo cittadino ha ribadito che è fondamentale garantire anche i massimi livelli occupazionali, annunciando incontri imminenti con la proprietà della multinazionale. Incontri cui penderanno parte anche esponenti della Regione e della Città Metropolitana Fiorentina.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile