20 Ottobre 2020 - 13:07
More

    Carenze idriche a Montevarchi: Bucci scrive al Ministro Boschi. “E’ stata membro del Cda di Publiacqua. Può intervenire?”

    Ha preso carta e penna scrivendo una lettera al Ministro Maria Elena Boschi, chiedendole di intervenire non solo in virtù della sua funzione ministeriale, ma anche in quella di ex rappresentante del Cda di Publiacqua. Il capogruppo di Prima Montevarchi Luciano Bucci ha deciso di smuovere le acque, in tutti i sensi, e dopo i recenti black out idrici che hanno interessato i quartieri montevarchini del Pestello e della Ginestra e la frazione di Moncioni, ha deciso di “scomodare” un pezzo grosso della politica nazionale, in passato membro del consiglio di amministrazione della società fiorentina. “E’ quindi in grado di comprendere a pieno quello che le segnalo”, ha scritto Bucci nella lettera indirizzata alla Boschi. “A Montevarchi, frazione di Moncioni e quartiere Pestello in particolare, ma non escludendo altre zone della città, con una ripetitività pressoché quotidiana si verificano carenze o, addirittura, black out nella fornitura idrica – si legge nella missiva – . Parole e promesse del gestore e del sindaco che la malasorte ci ha riservato per questi cinque anni hanno solo aumentato la rabbia e le criticità. Può, Ella, intervenire per risolvere questa situazione da terzo mondo? Avrebbe la gratitudine di tutti noi montevarchini, anche di quelli come me che combattono il PCI-PDS-DS-ULIVO-PD da quando è nell’età della ragione”. Insomma, i disservizi idrici che hanno interessato il territorio di Montevarchi arrivano sul tavolo del Governo. Difficile ipotizzare se e quando il Ministro Boschi risponderà. Bucci, comunque, aspetta….

    Marco Corsi
    Direttore Responsabile