29 Ottobre 2020 - 03:07

Cade mentre stava ripulendo le grondaie sul tetto del magazzino economale del Serristori. Operaio si frattura una vertebra

Ha riportato la frattura di una vertebra l’operaio che questa mattina è caduto dal tetto del magazzino economale dell’ospedale Serristori di Figline. L’uomo, precipitato da un’altezza di circa quattro metri, ha riportato la frattura di una vertebra ed è stato giudicato guaribile in trenta giorni. L’operaio, dipendente di una ditta esterna, stava effettuando lavori di manutenzione sulla copertura, provvedendo alla ripulitura delle grondaie. Secondo quanto spiegato dall’Azienda sanitaria di Firenze, l’uomo sarebbe sceso dal cestello del mezzo su cui stava compiendo l’intervento e avrebbe proseguito le operazioni direttamente sul tetto che, all’improvviso, ha ceduto facendolo precipitare.

Marco Corsi
Direttore Responsabile