mercoledì, Novembre 30, 2022

Anche la sindaca Giulia Mugnai parteciperà alla fiaccolata a difesa del Serristori

A fine ottobre è prevista una fiaccolata a difesa dell’ospedale Serristori di Figline. Gli organizzatori, tra cui i sindacati Cobas, che si stanno mobilitando per tutelare il nosocomio cittadino, potranno contare sull’apporto dell’amministrazione comunale di Figline Incisa. Alla “marcia per l’ospedale”, infatti, prenderà parte anche la sindaca Giulia Mugnai.”Parteciperò alla fiaccolata per ascoltare le istanze della nostra comunità e portarle sui tavoli istituzionali – ha detto – , con l’obiettivo di velocizzare quel rilancio dell’ospedale Serristori che non deve mai essere messo in discussione”. La Mugnai ha poi annunciato, per la prossima settimana, un incontro con l’assessore regionale alla Sanità, Stefania Saccardi, per ribadirle la necessità di far partire rapidamente tutti i lavori previsti per il nosocomio, nel pieno rispetto dei Patti territoriali siglati nel 2013. ” Allo stesso tempo – ha aggiunto la sindaca – proseguiremo a confrontarci con la Asl, a cui abbiamo già chiesto ulteriori garanzie per la chirurgia, per le nuove specializzazioni e per il progetto complessivo di riqualificazione. Dunque saremo alla fiaccolata per il Serristori, per esserne gli interlocutori istituzionali nei confronti di Regione ed Asl”.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile