domenica, Novembre 27, 2022

La 5^ B dell’Isis Varchi in partenza per Roma. I ragazzi parteciperanno alla fase finale del concorso “Vivere da Sportivi”

Stanno preparando le valigie per volare nella capitale. Non per un tour turistico, ma per partecipare alla fase finale del concorso nazionale legato alla campagna di sensibilizzazione “Vivere da Sportivi – A Scuola di Fair Play” che ha coinvolto gli studenti delle circa 7.000 scuole secondarie italiane. Tra loro, l’Isis Benedetto Varchi di Montevarchi, che con la classe 5^B è riuscita ad accedere alle fasi finali, in programma dal 14 al 16 ottobre. Se consideriamo che in finale sono arrivate appena dieci classi, possiamo comunque considerare la performance dei ragazzi del Varchi straordinaria. Gli studenti, che saranno accompagnati dalla loro insegnante Patrizia Odorici, presenteranno durante la tre giorni il video che hanno realizzato sul concetto di fair play dal titolo “Passa la palla”, dove, partendo da una bellissima frase di Nelson Mandela (“un vincitore è solamente un sognatore che non si è mai arreso”) hanno costruito un messaggio legato al tema dell’integrazione, con i ragazzi che si passano i vari attrezzi di tanti sport diversi, in rappresentanza di paesi e popoli diversi. Il video termina con la frase “Lo sport è anche integrazione, cosa aspetti a passare la palla?”. La comitiva arriverà a Roma mercoledì mattina. La fase finale si svolgerà al centro sportivo della Cecchignola. La premiazioni, invece, presso la Scuola Superiore di Polizia. Durante la permanenza nella capitale, i ragazzi uniranno l’utile al dilettevole, visitando la città eterna e il Centro Sportivo del Coni, l’ente che ha patrocinato l’iniziativa. L’amministrazione comunale di Montevarchi ha inviato agli studenti il più forte “in bocca al lupo”, ringraziando il Dirigente Scolastico, gli insegnanti e i ragazzi per il lavoro che hanno svolto e che contribuisce a far conoscere ancor di più la città e l’intero Valdarno.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile