5 Dicembre 2020 - 00:06

Terranuova. La lista civica rivendica i lavori completati al sistema fognario de La Traiana

Sono stati ultimati i lavori alla fognatura de La Traiana e la lista civica “Terranuova In Comune” ha rivedicato un ruolo attivo. Il gruppo consiliare di opposizione, infatti, ha ricordato di essere stato una spina nel fianco dell’amministrazione comunale svolgendo appieno il ruolo di controllo e di opposizione costruttiva, sempre attenta alle questioni che interessano i cittadini. “Da quattro anni – hanno detto i rappresentanti dell’opposizione – i lavori dello scarico fognario alla Traiana erano fermi per un contenzioso con i proprietari di un terreno agricolo. Il problema era stato portato alla ribalta da Terranuova in Comune che, con due interrogazioni, aveva sollecitato l’amministrazione comunale ad intervenire per sanare una situazione igienico sanitaria non più sostenibile per gli abitanti della frazione”. In base alla ricostruzione della minoranza la situazione, però, si è realmente sbloccata nel maggio scorso, quando il Corpo Forestale dello Stato, sollecitato anche da un esposto, ha inviato al comune un sollecito per un azione risolutiva. Dopo un’ennesima interrogazione presentata dai consiglieri della lista civica nel luglio scorso, nelle ultime settimane si è arrivati, finalmente, alla fine della storia. “Riteniamo,comunque, che data l’importanza dell’argomento e il suo potenziale pericolo – ha concluso Terranuova In Comune – l’amministrazione si sia mossa molto lentamente”.

Marco Corsi
Direttore Responsabile