domenica, Novembre 27, 2022

Arrestato nel tratto aretino dell’A1 pericoloso latitante

Era stato condannato a cinque anni e sei mesi per sfruttamento della prostituzione, ma era ancora libero. Almeno fino ad ieri, quando è stato fermato ed arrestato nel tratto aretino dell’A1 dalla Polizia Stradale di Battifolle. L’uomo, un rumeno di 43 anni, proveniente dal confine di stato, stava percorrendo l’Autostrada in direzione sud con un autovettura con targa bulgara. E’ stato intercettato dagli agenti, perquisito ed identificato. Subito dopo gli è stato notificato l’ordine di carcerazione, che era stato emesso il 18 novembre 2013 dal Tribunale di Tivoli per concorso in sfruttamento della prostituzione. Adesso si trova rinchiuso nel carcere di Arezzo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile