domenica, Dicembre 4, 2022

Il Derby d’Italia anche in Valdarno. Come vivono l’attesa di Inter-Juventus i club nerazzurri e bianconeri della vallata

Lo definiscono da sempre il “Derby d’Italia”. E’ la sfida tra le due squadre più amate del calcio italiano, Inter e Juventus. Anche le recenti indagini demoscopiche rilevano che bianconeri e nerazzurri si contendono la maggior parte della popolarità calcistica, con la Vecchia Signora ben oltre il 30% degli aficionados nazionali e la Beneamata al secondo posto con il 17%. Anche in Valdarno il contingente bianconerazzurro è numerosissimo e domani sera, in occasione della sfida di San Siro, si stanno organizzando ritrovi un pò ovunque. In primo luogo presso le sedi dello Juventus Club Montevarchi e dell’Inter Club Valdarno. Gli interisti valdarnesi hanno organizzato un pullman per il Meazza. Il presidente del sodalizio valdarnese Giuseppe Picchioni e altri suppoters nerazzurri partiranno alla volta di Milano in tarda mattinata. Gli altri, come sempre, potranno ritrovarsi presso la sede dell’Inter Club, al circolo Asso di Fiori, in località Gruccia a Montevarchi, per assistere alla diretta tv su maxischermo. E gli juventini? Nonostante la trasferta, una ventina di loro sono riusciti ad accaparrarsi i biglietti e con alcune macchine partiranno domani mattina alla volta di San Siro. Gli altri potranno assistere alla sfida del Meazza direttamente presso la sede dello Juventus Club, in viale Diaz a Montevarchi. Non sarà tra loro lo storico presidente Remo Giannini, che guarderà la partita dalla sua casa di campagna. “In questi giorni sto andando a caccia di allodole”, ci ha risposto il buon Remo. E domani spera che la caccia al biscione gli porti buoni frutti. Intanto, buon derby d’Italia a tutto il popolobianconerazzurro!

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile