lunedì, Novembre 28, 2022

“Salvate il Guardingo, la torre di guardia a protezione della Ginestra di Montevarchi!”. L’appello parte su Facebook

Un appello pubblico per salvare quello che è considerato un pezzo di storia della città di Montevarchi. E’ il “Guardingo”, la torre di guardia del 1400 a protezione del quartiere montevarchino de La Ginestra. Si trova su una collina panoramica sopra Levanella e da qui iniziò la bonifica del Valdarno e si edificò Montevarchi. “Invito tutti gli amici di Facebook a far si che questo monumento storico sia recuperato e valorizzato”., ha scritto sul suo profilo Vittorio Papini, un montevarchino che evidentemente ha a cuore la sua città e le sue antiche tradizioni. L’appello è partito ufficialmente e ha già raccolto le prime adesioni. Occorre però considerare, per dovere di cronaca, che la torre si trova in una proprietà privata. Spetterà ai proprietari, quindi, decidere il suo destino, compresa una eventuale vendita o un recupero diretto del monumento.

 

[images_grid auto_slide=”no” auto_duration=”1″ cols=”three” lightbox=”yes” source=”media: 12582,12583,12584,12585″][/images_grid]

 

Foto tratte dal profilo Facebook di Vittorio Papini

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile