martedì, Dicembre 6, 2022

Controlli sull’utilizzo delle compostiere. L’uso corretto permette una riduzione della tariffa sui rifiuti

Monitoraggio in Valdarno Fiorentino sui contenitori dei rifiuti selezionati: dal 19 ottobre ha preso il via il consueto controllo delle compostiere affidato da AER agli operatori della Cooperativa Cristoforo. Un campione di circa 1.200 utenze viene contattato telefonicamente per fissare la data del sopralluogo, momento in cui viene verificato l’utilizzo della compostiera. I controlli permettono di esaminare la corretta registrazione e riduzione sulla tariffa, il corretto funzionamento ed utilizzo del compostiera e se necessario fornire informazioni e dettagli tecnici . Si avvisano tutti gli utenti che gli operatori della Cooperativa si presenteranno sempre muniti di tesserino e casacca di colore arancione con logo “AER” per agevolare il riconoscimento da parte dei contattati.

AER ricorda che gli utenti dei comuni serviti per la consegna delle compostiere dovranno dichiarare di avere un terreno a disposizione e quindi recarsi presso i centri di raccolta e le stazioni ecologiche di AER Spa in orario di apertura presentando il bollettino del pagamento della Tari. AER provvederà a consegnare la compostiera richiesta ed il modulo di consegna della stessa.

La riduzione della tariffa verrà, invece, autorizzata dal proprio comune di residenza, dove gli utenti dovranno recarsi dopo la consegna della compostiera da parte di AER. Per il comune di Figline e Incisa, invece, la consegna delle compostiere e l’attivazione dell’agevolazione agli utenti avranno luogo direttamente presso i centri di raccolta e stazioni ecologiche di AER con la presa visione del bollettino del pagamento della Tari.

Serena Paoletti
Serena Paoletti
Redattrice