martedì, Dicembre 6, 2022

Clamorosa decisione del Giudice Sportivo. Sorbini fuori fino a marzo. Maxi multa all’Aquila

Il Montevarchi Calcio sta studiando le mosse da fare, quasi sicuramente presenterà ricorso. Intanto però si lecca le ferite dopo le clamorose decisioni del Giudice Sportivo, che in base al referto dell’arbitro, ha sanzionato il club rossoblù dopo l’infuocata partita di Grassina. Ed è stata un’autentica mazzata. L’attaccante Francesco Sorbini, espulso per una gomitata, è stato infatti squalificato fino a fine marzo. Nelle motivazioni si parla di “spinta” al direttore di gara e di offese. Una sentenza davvero clamorosa che, se venisse confermata dopo l’eventuale ricorso, priverebbe il Montevarchi di un giocatore fondamentale per tutto il campionato. Anche le intemperanze dei tifosi sono state sanzionate con 900 euro di multa per sputi, offese e lancio di una bottiglia di birra che ha sfiorato l’arbitro. Due giornate di squalifica, invece, per mister Rigucci

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile