giovedì, Dicembre 8, 2022

Borseggi all’interno del centro commerciale “The Mall”. Bulgara arrestata dopo un inseguimento

La settimana scorsa la truffa allo sportello bancomat. Ieri pomeriggio un borseggio, ancora una volta finito male per il malvivente, o meglio per la la malvivente di turno, una giovane bulgara di 27 anni, arrestata dopo un inseguimento tra le vetrine del centro commerciale The Mall di Leccio. La donna aveva deciso di tentare qualche colpo all’interno della cittadella della moda e si stava aggirando tra i negozi. Ad un certo punto ha inviduato la sua potenziale vittima, una turista russa. Con la complicità di un’altra donna che faceva da palo, la bulgara si è quindi avvicinata alla turista e, con uno scatto fulmineo, le ha strappato dalle mani la borsa in pelle di valore. Dopo un breve inseguimento fatto dalla guardia giurata in servizio e dal marito della vittima, la giovane è stata bloccata e consegnata nelle mani dei carabinieri che l’hanno arrestata. Per la donna, già nota alle forze dell’ordine per reati specifici, è scattato l’arresto per furto aggravato. La refurtiva è stata restituita alla parte offesa.

 

Foto di repertorio tratta dalla pagina Facebook di “The Mall”

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile