mercoledì, Dicembre 7, 2022

Questione discarica in consiglio comunale a San Giovanni. Carbini. “C’è la volontà di risolvere i problemi?”

Si continua a parlare della discarica di Podere Rota e dell’impatto odorigeno sulla popolazione. L’argomento, ieri, è stato affrontato in consiglio comunale a San Giovanni Valdarno, con un’interrogazione presentata dal gruppo “Cresce San Giovanni”. Carbini&C. sono partiti da alcuni atti ufficiali presentati nelle sedute precedenti, tra cui la richiesta di non ampliare il sito e la possibilità di denunciare, eventualmente, il gestore dell’impianto per molestie olfattive. “Senza dimenticare – ha aggiunto il movimento civico -. Che dall’ultimo consiglio comunale ad ora le segnalazioni per cattivi odori pervenute agli enti di controllo e tutela del territorio sono state numerose e frequenti”. Dopo aver chiesto per quale motivo non è stato ancora riunito l’Osservatorio, Cresce San Giovanni ha quindi chiesto alla giunta Viligiardi se è a conoscenza delle ultime problematiche, come ha intenzione di affrontarle, se è stata presa una decisione in merito all’eventuale denuncia e quali sono sia gli uffici comunali ai quali i cittadini possono rivolgersi per segnalare cattivi odori, sia le sedi appropriate nelle quali affrontare la questione. “ Il Sindaco – ha detto Carbini – ha tergiversato sulla eventuale denuncia del gestore per molestie olfattive, rimandando la questione a non meglio precisate questioni politiche da affrontare. Ma dove? All’interno della giunta, della maggioranza o del Pd? L’unica cosa certa – ha conclusa il consigliere – è che ancora una volta abbiamo constatato che, al di là di documenti votati in consiglio comunale, la giunta guidata da Viligiardi non ha alcuna volontà di affrontare risolutamente il problema discarica. Che abbia paura di qualcuno?”.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile