mercoledì, Novembre 30, 2022

L’Aquila setaccia subito il mercato per colmare l’assenza di Sorbini

Giorni intensi per dirigenza e staff tecnico del Montevarchi Aquila 1902. La necessità di colmare in tempi rapidi la defezione rilevante di Francesco Sorbini, pur se il ricorso al quale la società sta lavorando potrebbe portare a una riduzione dei 5 mesi di squalifica, induce ad anticipare almeno la prima mossa del “mercato” di riparazione. Si cerca, e l’operazione non è facile da compiere, un giocatore con le caratteristiche tecniche e caratteriali dell’atleta biturgense e che al momento sia svincolato. Intanto si profila la trasferta con la Maliseti Tobbianese. Già ufficiale il “teatro” della sfida. Non si giocherà nella frazione di Tobbiana ma a Prato capoluogo, allo stadio “Bruno Chiavacci” di via del Purgatorio. Questo per agevolare la presenza dei numerosi sostenitori rossoblù attesi in terra laniera.