domenica, Dicembre 4, 2022

San Giovanni, 24 donne iscritte al corso di italiano per straniere migranti

san giovanni
Ventiquattro donne non italiane da due settimane hanno risposto alla chiamata dell’amministrazione comunale di San Giovanni partecipando al corso di italiano, tenuto per il secondo anno consecutivo in collaborazione con l’associazione “Liberarte”.
Tale corso rappresenta una delle iniziative dell’Area Immigrati della conferenza dei Sindaci ed il 5 novembre l’assessore comunale al Welfare Sandra Romei incontrerà le partecipanti al corso, tenuto nei locali della biblioteca.
Con l’assessore anche la presidente della consulta Pari Opportunità Simona Fabbrini e Matei Viorel, scelta come massimo rappresentante della consulta degli Stranieri.
Del resto l’integrazione tra culture diverse passa inevitabilmente da una migliore comprensione della lingua, e il valore dell’esperienza formativa per le donne iscritte al corso è elevatissimo.

Lapo Verniani
Lapo Verniani
Redattore