martedì, Maggio 17, 2022

Era scappato agli arresti domiciliari. Tunisino arrestato a San Giovanni

Doveva scontare una pena detentiva ai domiciliari di quattro mesi per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. L’ordine di carcerazione era stato emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Firenze ma l’uomo, un tunisino di 42 anni, residente in Valdarno, si era allontanato da casa. E’ stato però fermato e arrestato dai carabinieri della stazione di San Giovanni Valdarno. Doveva invece scontare una pena residua di quasi tre anni di reclusione, in regime di semilibertà, un 52enne albanese, residente ad Arezzo, finito in manette ad opera dei carabinieri di Badia al Pino. L’uomo era stato condannato per spaccio di stupefacenti. Reati commessi nel 2009 in Belgio, a Roma, Firenze e a San Giovanni Valdarno.

Marco Corsi
Direttore Responsabile