28 Ottobre 2020 - 07:21

Erbicidi abbandonati a Bocca D’Ambra. Attenzione per chi porta i cani a passeggio

C’è chi non si limita a scaricare lavandini, bidet, materassi o altri oggetti ingombranti al di fuori dei cassonetti e delle isole ecologiche, ma addirittura chi si spinge oltre. Queste foto sono di Luciano Bucci che in questo caso non l’ha scattate in qualità di esponente di un movimento civico di opposizione, ma in qualità di semplice cittadino e di amante degli animali. Bucci, infatti, possiede due splendidi esemplari di pastore tedesco e come molti suoi concittadini li porta a spasso a giro nei boschi e nelle campagne circostanti. Questa mattina, in una delle sue frequenti passeggiate con i due amici a quattro zampe, in prossimità di Bocca d’Ambra, vicino alla casa diroccata, si è imbattuto in quattro scatole contenenti erbicidi. ” Dei veri delinquenti li hanno scaticate qui – ha denunciato Bucci – Attenzione a chi passa con i cani perché un pò di liquido fuoriesce”. Gli erbicidi, oltre ad essere nocivi e pericolosi per l’ambiente, possono essere letali se finiscono nell’organismo degli animali.

Marco Corsi
Direttore Responsabile