29 Ottobre 2020 - 03:03

La Cupola del Duomo di Firenze in centro a San Giovanni. Allestimento per tutta la giornata

Una gigantesca cupola gonfiabile del Duomo di Firenze. E’ stata allestita questa mattina in piazza Cavour a San Giovanni Valdarno nell’ambito della Giornata di Studi “Il Premio Masaccio: storia e progetti” a cura di Desdemona Ventroni, promossa da Casa Masaccio Centro per l’ Arte Contemporanea Pecci di Prato. La Cupola è stata realizzata nei mesi scorsi da Lapo Binazzi/UFO, in base ad un progetto del 1968. L’UFO è un gruppo fondato da un gruppo di studenti della Facoltà di Architettura dell’Università di Firenze nato con lo scopo di operare una spettacolarizzazione dell’architettura nel tentativo di trasformarla in evento, azione e spettacolo da strada, L’iniziativa odierna è stata organizzata per promuovere e valorizzare maggiormente il Premio Masaccio, la cui ultima edizione risale proprio alla fine degli anni sessanta e valutare se c’è la possibilità o meno di ricreare un progetto analogo rivolto però alle arti contemporanee. Il Premio intitolato al grande artista sangiovannese fu istituito nel lontano 1958 e rimase in piedi per dieci anni. A distanza di quasi mezzo secolo si cerca di rivalutalo e, se possibile, di riproporlo. Alla Giornata di Studi hanno aderito storici, critici d’arte, artisti e collaboratori scientifici.

 

La foto, di Patrizia Popy Isteri, è tratta dalla pagina Facebook “Caro Sindaco”

Marco Corsi
Direttore Responsabile