29 Ottobre 2020 - 03:51

Non si ferma all’alt dei carabinieri e dopo un inseguimento finisce la sua corsa sul Ponte Leonardo. Tre feriti lievi

Incidente nel pomeriggio di oggi sul Ponte Leonardo. E la dinamica è davvero particolare. Un’Alfa Romeo Giulietta condotta da un giovane valdarnese, infatti, stava transitando lungo la Regionale 69 nella zona di Montevarchi Nord quando si è imbattuto in un normale posto di blocco dei carabinieri. Invece di fermarsi all’alt ha proseguito la sua corsa dirigendosi in direzione Levane. I militari, ovviamente, sono saliti in macchina e si sono subito messi all’inseguimento. La fuga è finita sul ponte Leonardo quando due pattuglie, con una manovra studiata, hanno tagliato la strada all’Alfa Romeo che, dopo un testacoda, è stata speronata da una delle auto dei carabinieri. Feriti, per fortuna in maniera lieve, due carabinieri e il conducente della Giulietta un 20enne valdarnese, con precedenti e già conosciuto dalle forze dell’ordine. Sul posto le ambulanze e il 118, oltre a due auto della polizia. Inevitabili i rallentamenti lungo la direttrice Terranuova-Levane.

Marco Corsi
Direttore Responsabile