domenica, Gennaio 29, 2023

Il Governatore Rossi propone la creazione di un’unica regione tra Toscana, Umbria e Marche. Si inizia a discuterne

Il futuro della Toscana potrebbe essere legato doppio filo all’Umbria e alla Marche, grazie alla creazione di una maxi regione del centro Italia. L’idea, fortemente sponsorizzata dal Governatore del Granducato Enrico Rossi, sarà sviluppata sabato prossimo durante un convegno in programma a Perugia cui prenderanno parte anche i tre presidenti di Regione. Rossi, spiegando la sua posizione, ha ricordato che in Europa si sta andando in questa direzione. In Francia, lo scorso anno, le regioni sono scese da 22 a 14. In Germania i Laender più piccoli stanno chiedendo di unirsi, per ridurre costi e sprechi, e anche nel Parlamento italiano, dopo le Province, si torna a discutere di una possibile modifica ai confini delle Regioni, per farle passare magari da venti a dodici. Il Governatore propone quindi un’alleanza tra Toscana, Umbria e Marche per dar vita ad una nuova regione che dal Tirreno arrivi fino all’Adriatico. Sabato a Perugia il discorso sarà approfondito e l’idea potrebbe decollare.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile