venerdì, Settembre 30, 2022

Le “minacce” di Giove Pluvio fanno saltare la Mangialonga di Cavriglia. Si mangerà direttamente a tavola…

In arrivo questo fine settimana una perturbazione dal Mare del Nord che oltre a provocare un brusco calo delle temperature, porterà vento e pioggia anche in Valdarno. In vista delle avverse condizioni Meteo, la Festa dell’Olio di Cavriglia, in programma proprio nel week end, subirà una piccola modifica. Il comitato festeggiamenti ha infatti annunciato, in accordo con il comune, l’annullamento della Mangialonga, che era stata fissata per questo sabato alle 18. Un tour enogastronomico a rischio temporali che è stato sostituito con un’abbondante libagione sotto il tendone di piazza Berlinguer. A partire dalle 19.30 sarà infatti possibile cenare con prodotti tipici a base, naturalmente, di olio extravegine d’oliva. “Mangeremo seduti tutto quello che dovevamo mangiare camminando” – hanno detto gli organizzatori – La serata sarà allietata dalla musica e dai balli del mitico Daniele Parenti e una rappresentanza degli Alpini ci aiuterà a scaldarci con castagne e Vin Brulè”. Non ci ferma niente!”.

Marco Corsi
Direttore Responsabile