venerdì, Settembre 30, 2022

Natale a San Giovanni. In anteprima tutti gli eventi. Allestita anche la “Casa di Babbo Natale”. Luminarie accese il 5 dicembre

Tra poco di un mese si festeggerà il Natale e in questi giorni, anche in Valdarno, si stanno definendo le varie iniziative che accompagneranno cittadini e turisti fino al 6 gennaio, giorno dell’Epifania, quando calerà il sipario sulle feste più importanti dell’anno. A San Giovanni il cartellone sarà presentato nei prossimi giorni, ma in anteprima possiamo svelare quello che sarà il programma. Un programma ricchissimo, messo a punto dalla Pro Loco, in collaborazione con il comune e il mondo del commercio. Coinvolte anche le scuole e le associazioni di volontariato. Si parte ufficialmente il 5 dicembre con l’accensione dell’albero di Natale, allestito in piazza Cavour. Contemporaneamente saranno accese le luminarie, realizzate dai commercianti di Corso Italia e di via Roma. Luminarie a festoni larghi con luce calda. Per l’occasione sarà inaugurata anche la mostra “Presepi nel Mondo”, allestita sotto la Basilica. I mercatini di Natale sono stati programmati sulla via maestra per il 6 e il 13 dicembre, mentre il 20 si sposteranno in via Garibaldi. Lo stesso giorno, in Corso Italia, ad animare lo shopping e la classica passeggiata Babbo Natale con slitta e mascotte, che dispenserà doni a tutti i bambini. A proposito di Santa Claus, nel salotto buono della città sarà allestita “La Casa di Babbo Natale”. Un evento coordinato dalla Misericordia cittadina che prevede animazione e letture di fiabe natalizie. Un luogo magico grazie al quale i bambini potranno immergersi nella tipica atmosfera natalizia. Molti, ovviamente, gli eventi collaterali. In via Garibaldi è stata organizzata una gara di Alberi di Natale tra i vari negozi, con il coinvolgimento degli studenti della scuola parificata. Per quanto riguarda gli spettacoli, messi in cartellone un coro gospel e un concerto dei ragazzi della scuola media Masaccio mentre il 19 dicembre, sotto Palazzo d’Arnolfo, si terrà una rappresentazione teatrale sul Natale, con il bis il giorno dell’Epifania. Si sta definendo anche il programma per la notte di San Silvestro. Quel che è certo è che San Giovanni festeggerà l’arrivo del nuovo anno con uno spettacolo di musica e intrattenimento in piazza Cavour. I negozi del centro hanno già iniziato le aperture domenicali il 15 novembre scorso e si andrà avanti fino a Natale. I commercianti, ovviamente, si inaugurano che la piccola ripresa di cui parlano gli economisti si rifletta anche sui consumi e quindi sullo shopping. San Giovanni, con il suo ricco tessuto commerciale e un centro storico tra i più belli e caratteristici della Toscana, aspetta con impazienza l’arrivo di dicembre.

Marco Corsi
Direttore Responsabile