domenica, Gennaio 29, 2023

San Giovanni: tre interventi dalle opposizioni nel consiglio del 30 novembre

consiglio sgv 1
Convocazione per lunedì 30 novembre per il consiglio comunale di San Giovanni: la seduta, fissata per le nove presso la sala “Fineschi” in piazza della Libertà, prevede innanzi tutto la discussione su interpellanze e mozioni urgenti ed al presidente Romoli sono arrivati tre scritti, due da Andrea Focardi del Movimento 5 stelle e uno da “Per un’altra San Giovanni”.
L’esponente pentastellato chiederà lumi sulle strategie comunali da adottare per il piano europeo sui rifiuti proponendo poi appunto nella mozione successiva la realizzazione dei cosiddetti “orti sociali” laddove il terreno lo permette, mentre a firma di Lorenzo Martellini è da giorni nota la richiesta di aggiornamento relativo all’ammanco di denaro dalle casse comunali, dopo l’ultima sentenza della Corte dei Conti che ha condannato oltre all’ex dipendente rea del furto, in maniera colposa anche l’istituto di credito che ospita la tesoreria dell’ente.
A seguito sarà ratificata anche per la città di Masaccio la chiusura dell’unione dei comuni con Cavriglia ed infine parola all’assessore Lamioni per l’assestamento di bilancio sia per quest’anno, da approvare proprio entro la fine di novembre, ma anche per il prossimo biennio fino al 2017.

Lapo Verniani
Lapo Verniani
Redattore