sabato, Gennaio 28, 2023

Tecnici dell’Enel “in volo” per controllare le linee elettriche del Valdarno Fiorentino. Check-up aereo

Sono stati controllati, via cielo, circa 100 km di linee aeree di media tensione e centinaia di sezionatori aerei di manovra, tutti collocati nel comprensorio del Valdarno fiorentino. Un check-up completo ad altissima efficenza quello messo in piedi da Enel Distribuzione, che ha effettuato una serie di verifiche incrociate per garantire un servizio elettrico di qualità, efficiente e continuo nel territorio compreso tra Figline Incisa e Rignano. Le operazioni sono state portate a termine grazie all’utilizzo di un elicottero specializzato che ha sorvolato i comuni valdarnesi. Il velivolo si è concentrato principalmente su Figline Incisa Valdarno, Faella, Rignano sull’Arno e aree limitrofe. Sono state usate apparecchiature di ultima generazione che hanno consentito di ispezionare a fondo le linee aeree, difficilmente controllabili da terra. Un piano articolato, che rientra nell’ambito delle attività di prevenzione e manutenzione del sistema elettrico. Come hanno ricordato da Enel, i voli sulle linee consentono la rilevazione visiva, ad elevata risoluzione, di eventuali anomalie e la ripresa video della situazione degli impianti. Durante le ispezioni viene posta particolare attenzione sulla presenza di piante nelle immediate vicinanze dei conduttori, sullo stato dei sostegni, sulle mensole, degli isolatori e sui posti di trasformazione su palo. Controlli che, per giunta, non comportano nè l’interruzione, nè la sospensione temporanea della corrente e quindi non si registra alcun disagio per i cittadini, che infatti non si sono accorti di niente. L’ispezione si è conclusa questa mattina. Nei prossimi giorni saranno analizzati tutti i dati.

[images_grid auto_slide=”no” auto_duration=”1″ cols=”three” lightbox=”yes” source=”media: 15013,15012″][/images_grid]

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile