martedì, Febbraio 7, 2023

Abbandono dei rifiuti a Figline Incisa. Proseguono le ispezioni. Altri quattro verbali

Negli ultimi mesi, anche in Valdarno Fiorentino, il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti al di fuori dei cassonetti o delle isole ecologiche è purtroppo aumentato. Ma sono aumentati anche i controlli, eseguiti in questo caso dal comune di Figline Incisa e dall’Aer. Controlli che, nell’ultima settimana, hanno portato ad individuare i responsabili di quattro diversi abbandoni di rifiuti. Per loro sono in arrivo multe che possono andare da un minimo di 80 ad un massimo di 480 euro. Le ispezioni hanno riguardato il conferimento dei sacchi della nettezza e le irregolarità si sono verificate a Figline in via Fiorentina, a Incisa in piazza Santa Lucia e via Olimpia e in località La Massa. Riguardo poi i dati sulla raccolta differenziata, gli ultimi numeri sono in linea con quelli dei precedenti mesi. Buone performance per quanto riguarda soprattutto il multimateriale, anche grazie al restringimento delle aperture delle campane, le cosiddette “bocche tarate”. Ad oggi il quantitativo di frazione estranea (rifiuti errati) nelle campane è infatti ampiamente al di sotto della soglia massima consentita del 22%.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile