mercoledì, Febbraio 8, 2023

Samir Lacheheb è un giocatore del Montevarchi. Sarà presentato domani al Brilli Peri. Ceduti Dati e Bartoli

Il Montevarchi Calcio ha ufficializzato il primo colpo di mercato. Ed è un colpo da novanta. Il sodalizio rossoblù ha definito nelle ultime ore l’ingaggio del forte attaccante Samir Lacheheb. Nato a Parigi il 30 giugno 1988, di origine algerina, può giocare da seconda punta, ed è un destro che non disdegna neanche il sinistro. E’ alto m.170 e pesa 68 kg. Giocatore rapido, proviene dalla Recanatese e lo scorso anno ha giocato nel Montecatini. Ne parlano tutti un gran bene. E’ letale soprattutto negli ultimi venticinque metri, grazie ai suoi dribbling e ad uno scatto bruciante. Nel 2008 l’Inter lo ingaggiò e lo fece aggregare alla Primavera, ma il sogno del grande salto in nerazzurro fu interrotto bruscamente da un gravissimo infortunio: la rottura del crociato del ginocchio. Alla ripresa dell’attività agonistica Samir indossò la casacca della Colligiana, in serie C2, poi tre stagioni in C1 con la Ternana e di nuovo in C2 con l’Aprilia e il Campobasso. Infine la serie D con il Ponsacco e l’esperienza dello scorso anno con il Montecatini Valdinievole, con undici goal all’attivo. L’Aquila lo ha prelevato dalla Recanatese, dove ha collezionato quest’anno cinque presenze e due goal. E’ il primo acquisto invernale del Montevarchi e nei prossimi giorni potrebbero seguirne altri. Il giocatore sarà presentato domani pomeriggio alle 18,45 nella sala stampa dello stadio Gastone Brilli Peri. Per un giocatore che arriva, due che partono. Il Montevarchi, infatti, ha ceduto ceduto Nicholas Dati al Laterina e Federico Bartoli al Terranuova Traiana.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile