2 Agosto 2021 - 07:27

“La Cittadella della Sicurezza Stradale”. Un progetto a Montevarchi nel ricordo di Lorenzo Vanzi

Dovrebbe sorgere di fronte all’ingresso centrale del circuito internazionale Miravalle di Montevarchi, un impianto nel quale Lorenzo ha trascorso molti week end in sella alla sua moto da minicross. Parliamo della “Cittadella Stradale”, un progetto che che già mosso i primi passi e che avrebbe già la copertura finanziaria da parte di aziende e privati. La notizia è rimbalzata ieri pomeriggio, durante l’accensione dell’albero di Natale intitolato alla memoria di Lorenzo Vanzi, il bambino di 10 anni morto l’ottobre scorso in seguito ad un drammatico incidente stradale in via Chiantigiana. La “Cittadella della Sicurezza Stradale” prevederebbe un vero e proprio circuito con impianti semaforici, attraversamenti pedonali e segnaletica orizzontale e verticale. Un progetto di sensibilizzazione di grande impatto, nel ricordo di Lorenzo.

Marco Corsi
Direttore Responsabile