lunedì, Febbraio 6, 2023

Una città a risparmio energetico. Convegno questo sabato alla Ginestra di Montevarchi

Come creare una città a risparmio energetico, ad economia circolare e ad energie rinnovabili. Si è parlato di questo oggi a Montevarchi durante un convegno organizzato dall’associazione GiGa e da “Montevarchi Bene Comune”. L’obiettivo, come hanno ricordato i promotori dell’iniziativa, è quello di alimentare, anche in Valdarno, una sorta di rivoluzione ecotecnologica che possa portare non solo ad un miglioramento della qualità della vita, ma anche a risparmi sostanziosi in termini economici. In platea esponenti politici, aziende e associazioni, ognuno dei quali ha riportato la propria esperienza in materia, assicurando un impegno ancora più costante per costruire una comunità più efficiente, ecologica ed equa. Sono stati poi illustrati alcuni contenuti del nuovo Libro Bianco di Ecofuturo, che sarà presentato a Bruxelles, al Parlamento Europeo, il prossimo mese di marzo. Attraverso la riconversione dei sistemi di riscaldamento e raffrescamento, dell’illuminazione, dei sistemi di trasporto a trazione elettrica e a metano liquido e dei sistemi di depurazioni e di potabilizzazione, sarà possibile far risparmiare all’Italia una quantità di risorse pari al 20% dell’intero PIL, generando oltre 3 milioni di posti di lavoro. “Senza lo studio concreto e partecipativo di come applicare questa rivoluzione città per città, campagna per campagna, nulla di tutto ciò sarò possibile – hanno ribadito dal convegno – E questa iniziativa e la prima di un ciclo di eventi che vedranno Montevarchi Bene Comune in prima fila per la giusta gestione dei beni comuni che appartengono trasversalmente a tutti i cittadini. Il Valdarno – hanno aggiunto gli organizzatori – dovrà essere protagonista e in questo Montevarchi deve risultare capofila”.

 

Le immagini del convegno “e.Montevarchi efficiente, ecologica, equa”

 

[images_grid auto_slide=”no” auto_duration=”1″ cols=”three” lightbox=”yes” source=”media: 16236,16235,16234,16233,16232,16231,16230″][/images_grid]

 

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile