domenica, Febbraio 5, 2023

Terranuova. Le chiavi della città al professor Dante Priore. Sabato la cerimonia

Dopo Don Donato Buchicchio, un’altro illustre personaggio sta per ricevere la cittadinanza onoraria. Si tratta del professor Dante Priore, molisano di nascita ma terranuovese d’adozione, che sabato prossimo, durante l’ordinaria seduta del consiglio comunale, riceverà direttamente dalle mani del sindaco le “Chiavi della Città”. La cerimonia si inserisce all’interno di “Archivi della memoria”, l’iniziativa sostenuta dall’amministrazione comunale e dall’associazione per l’ottava rima a cui aderiscono oltre a Terranuova Bracciolini, comune capofila, Roccastrada, Buti e Scansano. Motivando la scelta, l’assessore alla cultura Caterina Barbuti ha ricordato il ruolo attivo svolto da Priore nella ricerca delle tradizioni popolari. “Abbiamo accolto con grande piacere e soddisfazione – ha detto –
il suo gesto di donare tutto il patrimonio archivistico, sia cartaceo che audiovisivo, alle comunità, alle
amministrazioni e agli enti locali che desidereranno fruirne. Si tratta di un grande dono non solo per Terranuova Bracciolini ma per l’intero Valdarno”. Durante la cerimonia, che si protrarrà poi per l’intera giornata di sabato, interverranno, tra gli altri, il sindaco Chienni, il professor Fabio Mugnaini, dell’Università di Siena, il
professor Paolo De Simonis, studioso di tradizioni popolari e naturalmente il professor Priore. Dopo la manifestazione, tutti a cena in compagnia dei poeti di ottava rima in un ristorante della zona.

 

Foto dell’associazione MACMA

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile