domenica, Gennaio 29, 2023

Sciopero del commercio, alta l’adesione in Toscana e in Valdarno

Alta l’adesione allo sciopero del commercio e alla manifestazione di Milano alla quale hanno partecipato 1.500 toscani. La percentuale di astensione dal lavoro ha raggiunto l’80% nella distribuzione cooperativa, 50-60%in altri  supermercati  e nei grandi magazzini di abbigliamento.Lo sciopero nazionale era  indetto dalle federazioni sindacali di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs per i nuovi contratti nazionali di lavoro applicati ad oltre 500mila addetti del terziario, della distribuzione e dei servizi.Nei punti vendita aperti si è comunque operato con poche casse aperte e con i reparti serviti ,come quelli della gastronomia,chiusi. Allo sciopero hanno aderito anche i lavoratori valdarnesi della grande distribuzione, sia sul versante aretino che fiorentino.

Serena Paoletti
Serena Paoletti
Redattrice