lunedì, Febbraio 6, 2023

La nebbia ha le ore contate. In arrivo venti di Grecale che spazzeranno via la foschia

I previsori del Lamma Toscana non hanno dubbi. Le fitte nebbie che interessano in questi giorni le pianure del centro nord, Valdarno compreso, stanno per dissolversi.  Già da domani verranno sostituite da una coltre di nubi basse su molte zone, mentre da mercoledì l’arrivo di venti di Grecale favorirà un generale rasserenamento e un rimescolamento dell’aria; solo le zone appenniniche saranno interessate da nuvolosità.  Cià comporterà anche un calo delle temperature. In alta quota la colonnina di mercurio si abbasserà mercoledì, mentre l’ultimo giorno dell’anno il clima si farà più rigido anche in pianura Per la pioggia e, soprattutto per la neve, attesa come una manna dagli operatori del circo bianco, bisognerà però attendere fino al 2-3 gennaio, quando probabilmente arriverà la prima perturbazione atlantica dell’anno.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile