domenica, Febbraio 5, 2023

“Limitare i botti di Capodanno”. Il sindaco di Rignano chiede buon senso

A Rignano sull’Arno non ci sarà alcun provvedimento di divieto nell’utilizzo dei cosiddetti botti di Capodanno, ma il sindaco Daniele Lorenzini ha ritenuto opportuno invitare i suoi concittadini alla moderazione. Dopo aver ricordato che un’ordinanza restrittiva sarebbe stata di difficile applicazione in un territorio vasto come quello rignanese, Lorenzini si è comunque augurato che i petardi e i fuochi vengano comunque limitati e che i festeggiamenti siano occasione di allegria e non di pericolo. “Ringrazio i tanti rignanesi che hanno sollecitato un nostro intervento a difesa della tutela e della salute degli animali, prime ‘vittime’ dei botti – ha detto il sindaco – . I festeggiamenti di San Silvestro devono essere vissuti con gioia e partecipazione evitando allo stesso tempo tutti quei comportamenti che possono mettere a repentaglio l’incolumità degli altri”.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile