martedì, Febbraio 7, 2023

Registro dei tumori e dati sulla qualità dell’acqua e dell’aria. Interrogazione di Camiciottoli in consiglio comunale

Durante l’ultimo consiglio comunale di Montevarchi del 22 dicembre scorso, il consigliere dei Democratici e Progressisti Fabio Camiciottoli ha presentato un’interrogazione che prende in esame argomenti importanti, legati alla difesa della persona e dell’ambiente. In premessa è stato ricordato come il parlamentino cittadino si sia confrontato più volte su questi temi, avviando un percorso che avrebbe dovuto portare all’istituzione del registro dei tumori e ad una maggior trasparenza ed accessibilità sui dati legati alla qualità dell’aria e dell’acqua. Camiciottoli ha usato il condizionale perchè queste iniziative non hanno avuto seguito. “Tra l’altro – ha detto il consigliere -, in tema ambientale, Publiacqua ha concluso la revisione delle proprie banche dati e ciò ha permesso di mappare, con precisione il territorio e stabilire chi usufruisce davvero del servizio di depurazione e fognatura e chi invece no”. Il consigliere di opposizione ha quindi proposto a Grasso, in qualità di membro dell’assemblea dell’Ato e dei soci di Publiacqua, di mettere a disposizione della cittadinanza le mappature prodotte dall’azienda idrica e ha chiesto all’amministrazione perchè, nel sito internet del comune, non sono stati ancora resi disponibili i dati relativi alla qualità dell’aria e dell’acqua. Sul fronte sanitario, sindaco e assessori sono stati invitati a fornire informazioni sullo stato di avanzamento del registro dei tumori e in caso di stallo, quali sono le azioni politiche e amministrative che si intendono attuare per favorire l’attivazione dello strumento. “Sarebbe il caso anche di effettuare una formale azione di sensibilizzazione sie nei confronti del Governatore Rossi che dell’assessore Saccardi – ha detto Camiciottoli – . E all’occorrenza prevedere anche una forma di protesta per dare un impulso decisivo”.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile