28 Gennaio 2021 - 13:05

Albergo diffuso in centro a San Giovanni. Sull’ipotesi tra lavorando l’amministrazione comunale

Si sarebbero dovuti tenere a fine anno, ma si è deciso di posticiparli ai primi mesi del 2016, precisamente all’inizio di febbraio. In quei giorni sarà tolto il velo sul progetto di riqualificazione del centro storico di San Giovanni Valdarno e l’amministrazione comunale incontrerà residenti, associazioni e commercianti non solo per spiegare quello che il comune sta facendo insieme all’Università di Firenze, ma anche per cogliere le esigenze di chi, nel cuore della città, ci vive e ci lavora. “ Il centro storico del futuro dovrà comunque seguire la linea che abbiamo portato avanti fino ad oggi – ha detto il sindaco Viligiardi -, anche perché è unanimemente riconosciuto come quello più vitale e esteticamente più bello di tutto il Valdarno”. Tra le idee in cantiere, un nuovo sistema di illuminazione che ne esalti le caratteristiche e un nuovo arredo urbano che tenga conto anche dei dettagli. Occorre poi ripensare alla destinazione degli immobili e far tornare nel cuore di San Giovanni quelle attività artigianali che sono scomparse. Un progetto molto ambizioso è poi quello dell’albergo diffuso, su cui sta lavorando l’amministrazione comunale. Quella di costituire una vera impresa ricettiva alberghiera, formata da più stabili vicini tra loro, gestita unitariamente e capace di erogare a tutti gli ospiti servizi qualificati è più di un ipotesi. Viligiardi&C., infatti, sono convinti che San Giovanni sia il centro più adatto per impiantare un’attività come questa.