24 Febbraio 2021 - 21:14

Prima neve in Pratomagno. Quasi 10 cm sul Passo della Consuma. Molti valdarnesi hanno trascorso l’Epifania in alta quota

Gli esperti avevano previsto un’Epifania all’insegna della neve in alta quota e ci hanno azzeccato.  Infatti, i fiocchi bianchi sono iniziati a cadere anche in Pratomagno, imbiancando le frazioni montane, la zona della croce e anche i monti del versante fiorentino. La quota neve è stata indicata in circa 800 metri. La coltre ha raggiunto quasi 10 cm al Passo della Consuma (1061 metri) e a Secchieta, ma non ha risparmiato nemmeno Anciolina, Chiassaia, La Trappola e gli altri borghi del comune di Loro Ciuffenna. Pioggia, invece, nel fondovalle, con temperature ben al di sopra della media stagionale, circa 6°. La montagna innevata rappresenta una tradizione che, per fortuna, si è confermata in questo inizio anno e sono stati molti i valdarnesi che approfittando del giorno di festa sono saliti in quota per trascorrere un’Epifania finalmente imbiancata. La perturbazione, nel pomeriggio, si è spostata altrove e questo ha facilitato un afflusso ancora più importante. Prese di mira anche le tradizionali botteghe della montagna lorese, che sia d’estate che d’inverno rappresentano un punto di riferimento per chi cerca un punto di ristoro sul Pratomagno.

[images_grid auto_slide=”no” auto_duration=”1″ cols=”three” lightbox=”yes” source=”media: 17513,17514,17515,17516,17517,17518″][/images_grid]

 

Una splendida galleria di immagini del Pratomagno imbiancato. Le foto sono tratte dal profilo Facebook “Pratomagno”

Marco Corsi
Direttore Responsabile