lunedì, Febbraio 6, 2023

Il 2016 a Terranuova. Nuovo parcheggio al palasport, lavori attorno all’area della discarica, varchi elettronici

Sarà un 2016 molto intenso per l’amministrazione comunale di Terranuova, che ha visto approvare, a dicembre, il bilancio di previsione, sottoposto all’attenzione del massimo parlamentino cittadino. Una delle opere prioritarie che sarà messa in cantiere quest’anno è il nuovo parcheggio del palazzetto dello sport, di cui partirà la progettazione. Andrà a completare la zona scolastica sportiva e si collegherà con la strada delle Ville.

Sempre sul fronte scuola, la giunta Chienni ha intenzione di predisporre una segnaletica ad hoc, seguendo l’esempio dei campus universitari. Un intervento reso possibile anche per la logistica, dato che tutti gli istituti si trovano nella stessa area. Saranno poi realizzati laboratori didattici all’interno dell’ex biblioteca della scuola secondaria ed è previsto un potenziamento della rete internet per tutti gli edifici scolastici. Interventi anche sul fronte della sicurezza, con il potenziamento dei percorsi pedonali per gli studenti, attraverso la riqualificazione di parte di viale Piave.

“Grande attenzione anche alle frazioni – ha detto il sindaco Chienni nel presentare il piano di interventi -. A cominciare dalla messa in sicurezza della viabilità che porta a Piantravigne, per proseguire con gli 11 milioni di opere legate all’area della discarica che prevedono opere di messa in sicurezza idraulica , la riqualificazione e la sicurezza della viabilità e l’acquedotto per le famiglie. I lavori inizieranno a primavera”.

Nell’ultimo consiglio comunale è stato poi approvato il patto di intenzione che prevede la cessione del punto farmaceutico della Penna, voluto dalla scorsa amministrazione per offrire un servizio ai cittadini della frazione. “ Tuttavia – ha spiegato il sindaco – è mutato il contesto economico e la farmacia ogni anno porta ad un esborso non più sostenibile per le casse comunali”. Tornando nel capoluogo, l’archivio comunale troverà posto in Palazzo Concini e saranno installati varchi elettronici in via Roma.

Confermate le coperture finanziarie per il sociale e lo sport, in questo 2016 saranno attivati sia il baratto amministrativo che l’albo delle badanti.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile