venerdì, Gennaio 27, 2023

Scopriamo in anteprima il nuovo “Carosello”. La storica discoteca riapre sabato. E d’estate torna la “Casa Cantoniera”

Con la sua musica ha accompagnato intere generazioni di valdarnesi. I ragazzi degli anni novanta che oggi sono diventati adulti e che magari vedranno i loro figli ballare sulla stessa pista nella quale si sono “sbizzarriti” per più di un ventennio fa, tra flirt amorosi e danze scatenate. E’ lo storico “Carosello” di Terranuova Bracciolini, che dopo quasi tre anni riapre i battenti grazie ad un imprenditore toscano della costa, che lo scorso mese di settembre ha deciso di scommettere sulla discoteca valdarnese, entrando in contatto con il proprietario dell’immobile e definendo l’affare in meno di sessanta giorni. Il nuovo Carosello, splendida struttura a due passi dal nuovo Ponte Leonardo, lungo la provinciale de La Tinaia, sarà inaugurato sabato prossimo ed è pronto a lanciare una grande e importante sfida. Divertimento nel rispetto delle regole. A confermare la mission del locale, il direttore artistico Luca Tonelli, che insieme a Betto e a Mister Leo sarà anche uno dei tre dj. I generi musicali che risuoneranno all’interno delle sale sono racchiusi in un’unica formula: total music control. “Uniremo l’afro con il rock, l’elettronica e il commerciale – ha detto Tonelli -. A chi ci rivolgiamo? A tutti, giovani e meno giovani, che hanno voglia di ballare e divertirsi, senza eccessi”. Per ora il Carosello sarà aperto il sabato sera, ma è in programma anche una serata al venerdì rivolta al pubblico più adulto. Luca Tonelli è una delle icone della musica da discoteca valdarnese ed è sulla breccia da moltissimi anni. E’ cambiato il divertimento rispetto a quando aprì il Carosello venticinque anni fa? “Non è cambiato per la voglia di divertirsi, che accumuna le varie generazioni – ha sottolineato -. E’ diverso invece l’approccio alla musica. Noi eravamo meno raffinati. I giovani di oggi conoscono tutti i generi, magari in maniera più superficiale”. Sul fronte sicurezza, il Carosello si è affidato ad un’agenzia specializzata e a vigilantes privati, ed è stata sviluppata anche una sinergia con le forze dell’ordine. “Abbiamo cercato di creare un ambiente sicuro a misura di divertimento”, ha aggiunto Tonelli, che a nome anche della proprietà ha voluto ringraziare il comune di Terranuova Bracciolini (“Ci hanno fornito un grande aiuto in fase di riapertura”) , polizia e carabinieri. Sabato l’inaugurazione, per la quale è prevista una grande affluenza di giovani. Attivi, ovviamente, tutti i parcheggi circostanti, pronti a far fronte a quella che si preannuncia una vera e propria invasione. Intanto è stato stilato un calendario di eventi mensile. Il 23 gennaio sarà ospite Marco Bresciani, mentre a metà febbraio saranno riaperti, all’interno della discoteca, il ristorante e la pizzeria. A maggio, poi, il Carosello si trasformerà nell’altrettanto storica “Casa Cantoniera”, lo spazio estivo per chi vuole ballare e socializzare. Tonelli ha infine voluto rassicurare i genitori di tutti i ragazzi che entreranno all’interno del locale. “I vostri figli si divertiranno in un luogo sicuro”.

 

Le immagini in anteprima del nuovo “Carosello” in fase di allestimento. L’inaugurazione sabato 16 gennaio

[images_grid auto_slide=”no” auto_duration=”1″ cols=”six” lightbox=”yes” source=”media: 17929,17930,17931,17932,17933,17934,17935,17936,17937,17938,17939,17940,17941,17942,17943,17944,17945,17946,17947″][/images_grid]

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile