martedì, Febbraio 7, 2023

Arriva il gelo e forse…anche la neve!

Arriva il gelo, i meteorologi ne sono certi, anche la Toscana sarà investita dal “general inverno”, che quest’anno si è fatto davvero attendere. Dopo una giornata come quella di oggi, con il sole e temperature quasi primaverili, sembra quasi impossibile che da domani, sabato 16 gennaio, tutto possa cambiare. Da questo fine settimana, infatti, secondo gli esperti, inizia il vero inverno. Tuttavia in base alle previsioni, che restano comunque molto complesse a causa di una discesa artica piuttosto intricata, a partire da questo sabato si registrerà un forte calo termico, specie in serata. Poi tra sabato e domenica gelo intenso e neve su regioni adriatiche e sud Italia, persino in Sicilia. La nostra regione, per il momento resterebbe fuori dai giochi, solo per quanto concerne però le precipitazioni nevose. Alle nostre lande, fanno sapere i meteorologi, la neve potrebbe apparire già domani ma solo con leggeri fiocchi ventati grazie a possibili sconfinamenti da est, dal Casentino e dal Pratomagno. Dunque l’unico dato certo per ora restano le temperature. Prepariamoci a subire un forte sbalzo termico che, si prevede, potrebbe far scendere la colonnina di mercurio in alcune zone anche fino a -6/ -7 gradi centigradi.
Le emissioni modellistiche meteorologiche segnalano che la giornata più critica, quella che potrebbe far scendere la neve anche in Toscana e a Firenze, sarà martedì 19 gennaio quando una nuova perturbazione investirà la nostra regione con la possibile formazione di un minimo sul mar Ligure. Le zone più esposte a possibili nevicate, sempre nella giornata di martedì prossimo, potrebbero essere quelle costiere e quelle interne fino a Firenze. Per il momento le province di Arezzo, Siena e Grosseto sembrerebbero più marginali da questa ondata, ma tutto può succedere e nessuno esclude precipitazioni nevose anche nella nostra vallata. Si sa la meteo non è una scienza esatta e, nonostante gli enormi progressi scientifici, resta ancora molto difficile prevedere con esattezza cosa farà il tempo nelle microzone. Un dato è certo da domani sciarpe, guanti e cappello, poi si sa le sorprese con le temperature basse previste, potrebbero sempre arrivare.

meteo cartina martedì