giovedì, Febbraio 2, 2023

Continua la polemica sulla scuola media unica a Piandiscò. Il capogruppo della lista civica Morbidelli attacca il sindaco Cacioli

Non sembra destinata ad esaurirsi a Castelfranco Piandiscò la querelle relativa al progetto di un’unica scuola media a Piandiscò per tutto il territorio comunale. Ieri il sindaco Enzo Cacioli ha affermato che la questione non è certo adesso all’ordine del giorno, visto e considerato che non ci sono attualmente i finanziamenti necessari. Oggi il capogruppo della lista civica Marco Morbidelli afferma che il sindaco in realtà ci ha ripensato perchè sono state raccolte 1500 firme di cittadini contrari al progetto, nonostante che in un consiglio comunale dell’aprile 2015 l’assessore competente Franchi illustrò all’assemblea la volontà dell’amministrazione comunale di costruire una sola scuola media appunto a Piandiscò. Morbidelli per questi motivi chiede le dimissioni del sindaco.

Serena Paoletti
Serena Paoletti
Redattrice