martedì, Febbraio 7, 2023

Montevarchi: l’assemblea del Pd ha deciso all’unanimità. Si alle primarie di coalizione. Ieri sera l’ok definitivo

Svolta importantissima ieri sera durante l’assemblea del Partito Democratico di Montevarchi. E’ stato votato infatti all’unanimità il percorso che porterà alle Primarie di centro sinistra. L’accordo con i socialisti, quindi, è alle porte e quello che non riuscì nel 2011 potrebbe riuscire nel 2016. Un’assemblea, quella di ieri sera, definita costruttiva, cui ha preso parte anche il segretario provinciale Massimiliano Dindalini. Il tracciato, a questo punto, è stato definito. Il Pd ha accettato le Primarie coalizione, che si potrebbero tenere nel prossimo mese di marzo. L’unico candidato al momento ufficiale, è il sindaco Francesco Maria Grasso, che anche ieri sera ha confermato la sua disponibilità a ripresentarsi per una nuova legislatura. A confermare l’esito dell’assemblea lo stesso Partito Democratico con una nota ufficiale che, oltre a indicare prioritaria la convocazione di un tavolo di centro sinistra, ha stabilito come tutte le forze politiche e le liste civiche che vogliono far parte della coalizione non possano porre veti nei confronti delle altre liste. Si è poi preso atto della candidatura presentata da parte dell’attuale sindaco Francesco Maria Grasso e sottolineato che il requisito minimo per la costituzione dell’alleanza di centro sinistra sarà la condivisione di un programma innovativo basato sulla valorizzazione del buon lavoro dell’amministrazione attuale. Riguardo poi alle primarie, nel caso la coalizione ritenesse necessario utilizzare questo strumemto democratico per la scelta del candidato, il Pd si è impegnato a sostenerle e portarle avanti previa definizione di apposito regolamento. A questo punto diventa fondamentale l’incontro pubblico organizzato per sabato prossimo alla Bartolea, che dovrebbe gettare le basi per la rinascita di un grande schieramento di centro sinistra. L’assemblea del Partito Democratico, invece, sarà riconvocata per martedì 9 febbraio. In quell’occasione sarà esaminata, condivisa e approvata sia la bozza del documento programmatico che il questionario predisposto dal segretario.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile