giovedì, Febbraio 2, 2023

Il duo test, lo screening per individuare la sindrome di down in un feto, potrà essere eseguito anche in Valdarno

Si estende anche al Valdarno Aretino la possibilità, per le donne in stato di gravidanza, di effettuare in loco il duo test. Fin’ora, infatti, l’esame si poteva effettuare solo ad Arezzo  ma la Asl ha deciso di allargare il raggio d’azione. La quasi totalità delle future mamme si sottopone nelle prime settimane di gravidanza, al duo test. Si tratta di una tecnica innovativa che, attraverso il prelievo di sangue, consente di individuare le gestanti con un “alto” rischio di portare in grembo un feto interessato dalla sindrome di down o da altre anomalie cromosomiche, come la trisomia 18, malattia genetica che nella maggior parte dei casi provoca la morte del neonato prima ancora che venga alla luce. Sedi e orari dell’esame saranno forniti alle donne dal Cup, presso il quale ci si può prenotare con la richiesta rossa del medico curante e con allegato il consenso informato.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile